Il Romanzo


“Il Signore degli Anelli” è un romanzo di avventure in luoghi remoti e terribili, di episodi d’inesauribile allegria, di segreti paurosi che si svelano a poco a poco, di draghi crudeli e alberi che camminano, di città d’argento e di diamante poco lontane da necropoli tenebrose in cui dimorano esseri che spaventano al solo nominarli, di eserciti luminosi e oscuri.

Tutto questo in un mondo immaginario ma ricostruito con cura meticolosa, e in effetti assolutamente verosimile, perché dietro i suoi simboli si nasconde una realtà che dura oltre e malgrado la storia: la lotta, senza tregua, fra il bene e il male.

…tantissimi personaggi:

Umani, Elfi, Nani, Hobbit e Demoni, questo mondo fantastico è popolato dalle creature piu’ incredibili, da esseri immortali a maghi dai poteri sconfinati…

Parte della Trama

Sauron, Signore di Mordor, ha regalato diciannove anelli alle razze della Terra di Mezzo: tre anelli sono stati dati agli elfi, sette ai nani e nove ai re. L’Oscuro Signore, però, ha ingannato tutti, visto che l’Unico Anello di cui egli è in possesso è in grado di dominare tutti gli altri. Isildur nella battaglia contro Sauron gli taglia il dito che porta l’Unico Anello: entratone in possesso, tuttavia, si lascia attirare dal potere malvagio che esso comporta, e quindi non ascolta il suggerimento di Elrond (Re degli Elfi con cui gli umani avevano stretto alleanza) che gli consiglia di sconfiggere il nemico in maniera definitiva buttando l’Anello nella bocca di un vulcano. Una scelta che, oltre a costargli la vita, condurrà gli uomini alla rovina. L’Anello, inizialmente perso, viene ritrovato da Gollum, che – a sua volta irretito dal potere dell’Anello ( “Il mio Tesssssssssssssssoro”) – finisce per perdere l’Anello, probabilmente per volere dello stesso oggetto, che infine viene ritrovato da Bilbo Baggins.

Egli è impegnato nella redazione di “Andata e ritorno”, la sua autobiografia, e nei preparativi per il suo compleanno, cui prenderà parte anche Gandalf il Grigio, uno stregone ( Ultimo degli Istari) . Bilbo nel corso della festa indossa l’anello e sparisce, desideroso di recarsi a Gran Burrone e scomparire definitivamente.

Quello che hai letto è solo l’Inizio…… continua a scoprire l’incredibile storia leggendo il romanzo